TEATRO, DANZA, MUSICA, CINEMA, ARTI VISIVE

Il festival proporrà, dal 21 luglio al 21 agosto al Forte San Rocco di Marina di Grosseto, spettacoli di teatro, danza e musica, mostre e uno spazio bambini. Diretta da Giorgio Zorcù, la rassegna è organizzata da Accademia Mutamenti – compagnia teatrale e factory di progetti artistici – e Pro Loco di Marina e Principina, grazie al sostegno dell’assessorato alla Cultura del Comune di Grosseto, insieme a tante aziende del territorio.

«Il San Rocco Festival – dichiarano il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla cultura Luca Agresti  sta diventando velocemente un punto di riferimento essenziale per la vita della nostra comunità e questo lo si deve alla passione e all’impegno di tutti gli organizzatori che, come Comune, siamo felici di sostenere. Anche quest’anno, l’alto livello del cartellone di eventi ci consentirà di vivere esperienze culturali e di aggregazione davvero senza precedenti. Voci, canti, arte: un’offerta varia, per tutti i palati, che animerà la vita del litorale e che vedrà il Forte San Rocco di Marina di Grosseto trasformarsi nuovamente in una splendida cornice». 

Tante le collaborazioni con istituzioni culturali locali e nazionali: Fondazione Grosseto Cultura, Fondazione Il Sole, EdicolAcustica, Grey Cat Jazz Festival, Nutida Festival di Firenze, Umbria Factory Festival, International Theatre Institute / Unesco, Coni.  


Programma San Rocco Festival 2022

Spettacoli e concerti al Forte San Rocco di Marina di Grosseto

21 luglio, ore 21.30 – “E si continua il canto”, concerto promosso da EdicolAcustica. 

24 luglio, ore 21.30 – “Orlando furiosamente solo rotolando”, spettacolo teatrale messo in scena e raccontato da Enrico Messina. 

27 luglio, ore 21.30 – Spettacoli di danza con il Balletto di Toscana in “QuattroQuarti” e la performer Joy Alpuerto Ritter in “Babae”.

30 luglio, ore 21.30 – “Dance concert”: il progetto unisce tre artiste che vivono e lavorano in contesti culturali molto diversi: Giselda Ranieri in Italia, Elisabeth Schilling tra Germania e Lussemburgo e Lorin Sookool in Sudafrica.

3 agosto, ore 21.30 – (anteprima nazionale) reading e musica dal vivo con Michele Santeramo e Sergio Altamura in “Gennaro Jovine”.

5 agosto, ore 21.30 – La “Blues Night” con Fabio Treves e la sua Blues Band il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Il Sole. 

9 agosto, ore 21.30 – Lo spettacolo teatrale “Il figlio della tempesta” con Andrea Salvadori e Armando Punzo. 

10 agosto, ore 18 – Lettura e percorso creativo per bambini “Divertiamoci con Pinocchio”, insieme a Sara Donzelli. 

11 agosto, ore 21.30 – (prima nazionale) Il recital “Pasolini: frammenti in forma di rosa” di Accademia Mutamenti, Banda improvvisa e Francesca Breschi. 

13 agosto, ore 21.30 – Lo spettacolo di teatro danza “God’s Fool” (Il folletto di Dio), ideato e diretto dalla statunitense Martha Clarke. 

16 agosto, ore 21.30 – (prima nazionale) Il videomapping poetico “Il conte di Montecristo” con le illustrazioni di Carlo Rispoli.

18 agosto, ore 21.30 – Grey Cat Jazz Festival, concerto con Marcotulli, Golino, Tavolazzi. 

21 agosto, ore 21.30 – Lo spettacolo teatrale “Il primo miracolo di Gesù Bambino” con Matthias Martelli.

Mostre a La Rotonda di Marina di Grosseto:

21 luglio, ore 18.30 (vernissage) – Le immagini del calendario Orfeo 2023: Carlo Bonazza, Armando Orfeo, Germano Paolini (fino al 31 luglio).

5 agosto, ore 18.30 (vernissage) – Gli acquarelli e le tavole della graphic novel “Il Conte di Montecristo” di Carlo Rispoli (fino al 21 agosto).

Per tutte le informazioni visita il sito ufficiale: